Caffe Sospeso. Dall’isolamento all’incontro in un click

Cosa è Caffe Sospeso
E’ uno spazio di incontro per tempi difficili. Una piattaforma con un video salotto in cui trovarci e passare del tempo assieme prendendo un caffè virtuale. Un modo semplice, immediato e aperto a tutti di stare insieme condividendo i temi principali che stiamo vivendo in questo momento. E di facilissimo accesso, basta un click per partecipare alla videoconferenza, leggi più giù.

Chi siamo
Siamo una rete di facilitatrici e facilitatori che desidera mettersi a disposizione in questo momento: tutti noi siamo chiusi nelle nostre case da soli o con i nostri familiari e mai come ora sentiamo il bisogno di incontrarci, parlare, sostenerci, visualizzare e progettare il domani….

Cosa facciamo
Pensiamo possa essere una buona idea mettere a disposizione le nostre competenze per quanti sentano il bisogno e l’urgenza di incontrarsi e confrontarsi in un “salotto virtuale”, dove poter essere ascoltati, auto-sostenersi e poter valorizzare, perché no, questa esperienza nuova che irrompe nelle nostre vite.Cosa puoi trovare
Si tratta di un “salotto” virtuale dove chi desidera può accedere e, semplicemente, raccontare e ascoltare empaticamente gli altri. Poche semplicissime regole e uno scambio, alla pari, tra chi vorrà sedersi sul “divano on line”.

Come accedo?
Questo il link: http://tiny.cc/caffesospesonline In quali orari?
Per il momento ogni giorno dalle 17 alle 18 e dalle 18 alle 19. Puoi entrare poco prima dell’inizio dell’ora e troverai una persona che ti farà accedere a uno dei salotti disponibili.

E’ gratuito?
Certamente.

Ci sono degli accordi da condividere?
Sì pochi e chiari:

  • Impegniamoci per fare in modo che questo diventi uno spazio sicuro, in cui tutto ciò che viene detto resta tra chi ascolta e chi parla.
  • Mentre qualcuno sta parlando, evitiamo i commenti e il giudizio: lasciamo che chi parla si esprima interamente fino a passare la parola.
  • Non interrompiamo e non cerchiamo di dare risposte, lasciamo che sia chi parla a farlo mentre prende consapevolezza di ciò che condivide.
  • Creiamo uno spazio in cui ognuno può sentirsi libero di esprimere le proprie riflessioni, i timori, le emozioni, i pensieri, i sentimenti: la propria forza e la vulnerabilità… insieme.
  • I cambi di facilitazione sono ad ogni ora: se possibile, entrate a inizio ora (17.00 o 18.00), in modo da partecipare al check in. Se entrate a round già iniziato, va bene lo stesso, fatelo in silenzio prendendovi il tempo per arrivare…

Chi sono le facilitatrici e i facilitatori?
Sono persone che aiutano i gruppi a discutere, creare, decidere assieme per raggiungere i propri obiettivi, in questo caso, semplicemente, facilitano lo scambio e l’ascolto reciproco in uno spazio sicuro.

Questa è la rete di facilitatrici e facilitatori di #caffèsospesonline in ordine di partecipazione all’iniziativa:

Roberta Radich www.centrocapta.it ; https://www.facebook.com/roberta.radich

Pierre Houben https://www.facebook.com/pieruben

Silvana Rigobon https://www.facebook.com/groups/1410462125875479/; https://www.facebook.com/silvana.erre

Massimo Leoncini https://www.facebook.com/massimo.leoncini

Melania Bigi https://tarafacilitazione.com/ ; https://www.facebook.com/melania.bigiDavide Scalisi https://www.facebook.com/davide.scalisi

Pier Luigi Rizzini https://www.linkedin.com/in/pierluigirizzini/https://www.facebook.com/SOCIALIDARITY e https://www.facebook.com/lavorovitafelicita

Massimo Strada https://www.facebook.com/massimo.strada.5 ; www.centrocapta.it

Orietta Festa http://www.studioradichfesta.it/orietta-festa ; https://www.facebook.com/orietta.festaGiulia Romezzano https://www.facebook.com/giulia.romezzano

Monica Laura Smith https://www.facebook.com/monicalaurasmith

Alessandra Scala https://www.facebook.com/alessandra.scala


Caffè Sospeso utilizza la piattaforma di videoconferenza zoom, per partecipare è possibile collegarsi al seguente link http://tiny.cc/caffesospeso