Dal monastero di S. Vito conforto per chi soffre per l’emergenza corona virus

Il silenzio è rotto dal suono delle campane e dalle voci delle suore. Dietro le grate si intravede il chiostro. Filtra una luce intensa. Nel monastero di clausura della Visitazio ci sono le suore dell’ordine della Visitazione di Santa Maria, fondato da San Francesco di Sales e Giovanna Francesca di Chantal il 6 giugno 1610 ad Annecy, in Francia.

Le giornate che scorrono lunghe e intense niziano con la sveglia alle 5.25 del mattino. Preghiera, meditazione e lavoro.
Oggi ancora di più Il silenzio del monastero accoglie il grido di dolore del mondo, le suore del monastero di S,Vito al tagliamento in provincia di Pordenone hanno attivato una linea telefonica per acoltare chiunque abbia necessità di conforto e aiuto spirituale

La linea telefonica sempre aperta risponde al n 338 2013913